• 0422 - 300681
  • info@cetengineering.it

Realizzazione del nuovo complesso industriale della Faber a Cividale del Friuli e relativa viabilità interna.

Realizzazione del nuovo complesso industriale della Faber a Cividale del Friuli e relativa viabilità interna.

1-portuali-Piattaforma logistica Faber Industrie SPA
2007 – 2009
Progettazione preliminare, definitiva, esecutiva, direzione lavori e coord. sicur. in fase di progett. ed esecuz.

Realizzazione del complesso industriale:

Blocco A Capannone a 5 campate
Il Blocco A presenta dimensioni in pianta, riferite agli assi strutturali, di 75.00 m per 89.00 m. Tale blocco presenta cinque campate: una campata centrale con luce 25.00 m, altezza massima di 16.50 m e copertura a doppia pendenza simmetrica (p=9%); due campate simmetriche adiacenti alla centrale con luci di 15.00 m, altezze massime di 11.15 m e coperture a doppia pendenza simmetrica (p=9%); due campate simmetriche esterne con luci di 10.00 m, altezze massime di 11.15 m e coperture a singola pendenza (p=18%) verso l’interno del fabbricato. Il passo delle colonne principali è di 10.00 m e di 5.00 m per le due campate esterne; in corrispondenza delle tre campate centrali sono presenti capriate intermedie sostenute da travi portacapriata. I montanti di baraccato sulle testate saranno realizzati con dei profili tipo IPE. Le capriate di copertura saranno disposte con passo di 5.00 m. Tale scelta progettuale prevede la realizzazione di travi reticolari porta capriate con luce di 10.00 m a supporto delle capriate intermedie (rispetto alle colonne) e che hanno inoltre la funzione di sostegno dei tamponamenti, in quanto tali travi portacapriata presentano altezza pari al dislivello tra le due coperture. Nella campata centrale e nelle due campate adiacenti verranno installati dei carriponte della portata di 10 t ciascuno.

Blocco B capannone a 1 campata
Il Blocco B presenta dimensioni in pianta, riferite agli assi strutturali, di 25.00 m per 85.00 m. Tale blocco presenta un’unica campata con luce di 25.00 m, altezza massima di 16.50 m e copertura a doppia pendenza simmetrica (p=9%). Il passo tipico dei telai è di 5.00 m. I montanti di baraccato saranno presenti solo in una testata del fabbricato e saranno realizzati con dei profili IPE. Il passo standard delle travi di copertura sarà di 5.00 m salvo nei tratti in cui sono previsti i portoni scorrevoli in cui presentano passo 7.50 m. In questo blocco sarà installato un carroponte della portata di 40 t. Le vie di corsa dei carroponte saranno realizzate profili HE rinforzati.

Blocco C capannone a 2 campate
Il Blocco C presenta dimensioni in pianta, riferite agli assi strutturali, di 25.00 m per 65.00 m. Tale blocco presenta due campate: la prima campata con luce di 25.00 m, altezza massima di 16.50 m e copertura a doppia pendenza simmetrica (p=9%) risulta uguale alla campata del blocco B, mentre la seconda campata con luce di 10.00 m, altezza massima di 11.15 m e copertura a singola pendenza (p=18%) verso l’interno del fabbricato risulta uguale alle campate esterne del blocco A. Il passo dei telai è di 5.00 m. I montanti di baraccato saranno presenti solo in una testata del fabbricato e saranno realizzati con profili IPE.

Viabilità interna:
L´opera in oggetto riguarda la realizzazione della viabilità interna a servizio dell´ampliamento dello stabilimento Faber 3°, del piazzale a nord dello stesso e di tutta la rete idrica per lo smaltimento delle acque meteoriche con il relativo allacciamento alla rete fognaria sita lungo Via delle Ferrovia. La viabilità consta in una strada a senso unico delle larghezza di 5,50 m che circonda completamente l´ampliamento di Faber 3, formando un anello a senso unico, sul quale sono presenti quattro accessi al nuovo fabbricato, uno alla vecchia Faber 3° e due al piazzale di deposito e manovra. Per il funzionamento del lay-out interno e della circolazione, una strada parallela ed attigua al lato sud dell´ampliamento ed un´altra proveniente dell´ingresso, formano un secondo anello a sud dello stabile, la cui superficie interna sarà lasciata in terra battuta. Tutte le strade saranno realizzate con un sottofondo in misto cementato da circa 25 cm (realizzato con materiale presente in sito), uno strado di binder con bitume modificato da 6 cm ed un tappeto d´usura, analogamente con bitume modificato, da 4 cm. Il piazzale nord avrà anch’esso un sottofondo in misto cementato da 25 cm, ma verrà chiuso da uno strato di 4 cm di binder modificato.

cetengineering

Leave a Comment